News Eventi » Kalendamaya 2018

Sabato 21.07.2018
Kalendamaya 2018
LA STORIA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI DIVENTA MUSICA AL CASTELLO DI SERRALUNGA

Una serata di musica antica nell’atmosfera trecentesca del castello di Serralunga d’Alba. Sabato 21 luglio, alle 21, il maniero di Langa ospita il concerto narrante “San Francesco Aulente Flore”, appuntamento a cura dell’associazione culturale Gli Invaghiti nell’ambito della decima stagione del Festival internazionale di cultura e musica antica “Kalendamaya 2018”.

Promosso dall’Associazione culturale Gli Invaghiti e dalla Barolo & Castles Foundation, di concerto con il Polo museale del Piemonte, il concerto ha per protagonista l’Orchestra Zebo – Zero Emission Baroque Orchestra –, originale ensemble attento alle tematiche ambientali e all’innovazione tecnica, in particolare grazie all’utilizzo di strumenti antichi (originali, restaurati o ancora copie) che ricreano le sonorità e i colori tipici di vari periodi medievali, interpretando un repertorio sempre diverso e utilizzando, a seconda delle necessità, un numero variabile di musicisti, da poche unità all’orchestra completa con archi, fiati e coro.

Per Serralunga, castello nobiliare trecentesco del Piemonte che rappresenta un caso unico in Italia per la sua struttura architettonica, propria di un donjon francese, l’Orchestra Zebo si cimenterà in una “Storia in musica della vita di San Francesco”, la cui predicazione è stata sempre fortemente legata al suono, con un innovativo modello di preghiera che ha rappresentato la base del genere letterario e musicale della lauda, raccogliendo e dando voce alle istanze religiose delle classi borghesi e popolari dal XIII al XVII secolo. Il programma del concerto tratteggerà le fasi più importanti della biografia francescana, fino alla conversione e alla scelta di vita coronata dalla istituzione del monachesimo questuante.

A Serralunga suoneranno Cristina Calzolari (canto e arpa), Giorgio Tosi (viella e canto), Silvia De Rosso (viella, viola da gamba e canto), Donato Sansone (flauti, percussioni e sinfonia) e Massimo Sartori (ance e viella). Voce narrante dello spettacolo sarà l’attrice Valeria Zanolin, la direzione artistica è affidata a Fabio Furnari. Ad accogliere gli artisti e musicisti della Zero Emission Baroque Orchestra sarà il locale del “cantinone”, al piano terra del castello trecentesco.

Il costo della serata è di 10 euro. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti.

Nella giornata di domenica 21 luglio il castello sarà regolarmente aperto alle visite con il consueto orario dalle 10,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 18,30 e, per l’occasione, la Barolo & Castles Foundation proporrà un tour speciale alle 20,15, dedicato magari al pubblico che seguirà poi il concerto.

Info e prenotazioni:

Castello di Serralunga d’Alba

tel. 0173.613358 – info@castellodiserralunga.it

Barolo & Castles Foundation

Tel. 0173.386697 – info@barolofoundation.it
www.barolofoundation.it

Orari 2018

APERTURE:
Marzo (dal 17) e aprile:
sabato, domenica e festivi
10.30 - 13.30 e 14.30 - 18.30

Da maggio ad ottobre
lunedì, giovedì e venerdì 14.30 - 18.30
sabato, domenica e festivi 10.30 - 13.30 e 14.30 - 18.30

Novembre (fino al 11)
lunedì, giovedì e venerdì 14.30 - 17.30
sabato, domenica e festivi 10.30 - 13.30 e 14.30 - 17.30

Novembre (dal 12)
sabato e domenica 10.30 - 13.30 e 14.30 - 17.30

Dicembre
nei giorni 1-2; 8-9; 29-30
10.30 - 13.30 e 14.30 - 17.30

Su prenotazione per scolaresche o gruppi min 20 persone

Telefono +39 0173 61 33 58
Fax +39 0173 38 07 14
Email info@castellodiserralunga.it